AMA music

SENZA MUSICA LA VITA SAREBBE UN ERRORE Friedrich Nietzsche

Venerdì Febbraio 26, 2021
Home  //  Novità

Notizie

Notizie

Lunedì, 07 Novembre 2011 12:50

Magenta Jazz Festival 2011

Magenta Jazz festival - XIV edizioneMagenta Jazz Festival
XIV edizione

Giunto alla 14ma edizione, il festival è organizzato dal Comune di Magenta, in collaborazione con la Maxentia Big Band che ne cura la direzione artistica. Da quest'anno è inserito nel circuito 'Il ritmo delle città'.

 

PROGRAMMA

Scarica il depliant

  • domenica 13 novembre ­ ore 16.00
piazza Liberazione - Magenta (gratuito)
Maxentia "Young Blood" Big Band - concerto
la Big Band giovanile propone un repertorio classico di swing e funky
  • venerdì 18 novembre - ore 21.00
Nuova Sala Consiliare - via Fornaroli - Magenta
ingresso libero fino a esaurimento posti
serata dedicata alla tradizione gospel, conferenza storico-musicale sulla tradizione vocale del gospel a cura di Marco Brambilla; segue concerto del Free Gospel Band
  • domenica 20 novembre ­ ore 16.00
piazza Liberazione - Magenta (gratuito)
Maxentia Combo Jam - concerto
  • venerdì 25 novembre - ore 21.00
Teatro Lirico - via Cavallari, 2 - Magenta
ingresso: euro 8,00
Sacred Concert di Duke Ellington nella versione di Høybye/Pedersen
con la Maxentia Big Band - Fiorenzo Gualandris, direttore e con il coro Free Gospel Band - Marco Brambilla, direttore
Monica Della Vedova,soprano
  • sabato 26 novembre - ore 16.00
piazza Liberazione - Magenta
Chicago Dixieland Brass Band - Street Parade
Formazione:
Giancarlo Mariani (tromba), Francesco Licita (clarinetto), Alberto Schinelli (sax tenore), Eucherio Gatti (trombone), Alberto Guareschi (banjo), Francesco Borgonovo (tuba), Alessio Pacifico (rullante)
  • sabato 26 novembre - ore 21.00
Teatro Lirico - via Cavallari, 2 - Magenta
ingresso: euro 8,00
Martha J. e Francesco Chebat Quartetto ­ concerto
Dance your Way to Heaven
con Martha J. (voce), Francesco Chebat (pianoforte), Roberto Piccolo (contrabbasso) e Tony Arco (batteria)
  • domenica 27 novembre - ore 16.00
piazza Liberazione - Magenta
Maxentia Brass Band - Street Parade
  • domenica 27 novembre - ore 21.00
Teatro Lirico - via Cavallari, 2 - Magenta
ingresso: euro 8,00
Trovesi-Coscia-Bertoli Trio - concerto
In cerca di cibo
con Gianluigi Trovesi (clarinetto e sax), Gianni Coscia (fisarmonica) e Stefano Bertoli (batteria e percussioni)

Abbonamento per i tre concerti (dal 25 al 27 novembre): 15,00 euro, singolo concerto 8 euro
Prevendita abbonamenti:
biglietteria Teatro Lirico martedì e giovedì ore 10-12 / 17-18 e sabato ore 10-12
Per informazioni: 02.97003255

Prenotazione on-line dal 15 novembre su:

Lunedì, 10 Ottobre 2011 11:46

Paul McCartney a Milano e Bologna

Paul McCarney a MilanoPaul McCartney

On the Run
Dal 29 Ottobre al 2 Novembre 2011

LEGGI LA RECENSIONE DEL CONCERTO DI MILANO

Da BolognaLiverpool – L’icona rock Paul Mc Cartney chiuderà in modo spettacolare il 2011 con 11 concerti evento in luoghi selezionati. Paul ha scelto l’Italia, con BolognaMilano per aprire questo speciale tour che si concluderà nella sua Liverpool

L’ “On The Run” tour vedrà Paul esibirsi per la prima volta in carriera a Bologna e tornare a Milano18 anni dalla sua ultima apparizione.

La scelta dell’Italia come paese da cui inziare il tour rafforza una volta di più il rapporto speciale che ha sempre legatoPaul Mc Cartney al nostro paese, e ad 8 anni dallo straordinario concerto ai Fori Imperiali di Roma a cui parteciparono 500.000 persone, l’Italia si prepara a riabbracciare Paul per due concerti che hanno già il sapore di evento.

 

26 novembre Casalecchio di Reno Bologna  – UnipolArena
tribuna numerata 120 euro + prev /
parterre posto unico in piedi 60 euro + prev
27
novembre Assago  Milano - MediolanumForum
1° anello numerato 150,00 euro + prev / 2° anello non numerato 85,00 euro + prev / parterre posto unico in piedi 60,00 euro + prev

 

Biglietti in vendita dalle ore 12  di oggi,  10 ottobre,  online sul sito  www.ticketone.it e da domani alle ore 12 nelle prevendite abituali 
ATTENZIONE DIFFIDARE DELLE PREVENDITE NON AUTORIZZATE

Prevendite TicketOne  - Infoline  0584.46477

Lunedì, 03 Ottobre 2011 15:04

Varese - Paolo Conte riceve il Premio Chiara

La proficua collaborazione tra il Premio Tenco e il Chiara si materializza quest'anno in una targa messa tra le mani di Paolo Conte nelle Ville Ponti di Varese, perché "con la poesia del suo vivere e la curiosità di un fanciullo ha aggiunto nuovi universi al nostro immaginario quotidiano".

Io tra i versi della sua poetica non ho mai trovato lo sguardo di un fanciullo, ma la visione di un "mondo adulto" in cui, al limite, "si sbaglia da professionisti". Nessun universo aggiunto all'immaginario quotidiano, ma la meraviglia che ci cela nella più normale quotidianità, sottratta alla banalità cui è condannata per essere celebrata e consegnata ad un'eternità sublime.

 

Giovedì, 29 Settembre 2011 07:23

Jazz'Appeal 2011 - Università del Melo

In occasione dell'

UDM 25 FESTIVAL
Le nozze d’argento dell’Università del Melo con la Città di Gallarate

Jazz'Appeal inaugura il nuovo ciclo di eventi con concerto del sestetto di Paolo Tomelleri, che si esibirà con un programma intitolato Swing music is still living.

La rassegna jazzistica, giunta alla sua dodicesima edizione, offre, con le sue proposte artistiche di altissima qualità, un grande spettacolo dal vivo sul palco del Planet Soul. Gli artisti più prestigiosi del panorama nazionale e internazionale si alternano dando vita ad un percorso cultural-musicale rivolto ad un pubblico appassionato ed esigente.
PROGRAMMA COMPLETO

MARTEDÌ dalle 21.00 alle 24.00 in SALA PLANET SOUL

Settembre - Dicembre 2011

30 SETTEMBRE 2011:    PAOLO TOMELLERI and HIS RAGAMUFFINS
PAOLO TOMELLERI, clarinetto
CARLO BAGNOLI, sax baritono
EMILIO SOANA, tromba
FABRIZIO BERNASCONI, piano
VALERIO DELLA FONTE, contrabbasso
TONY ARCO, batteria
Serata inserita nella programmazione dell'UdM 25 FESTIVAL ad ingresso GRATUITO


11 OTTOBRE 2011
:    GIORGIA BAROSSO - LUCA CALABRESE 5tet
GIORGIA BAROSSO, voce
LUCA CALABRESE, tromba e flicorno
CARLO UBOLDI, pianoforte
LUCIANO MILANESE, contrabbasso
ADAM PACHE, batteria

25 OTTOBRE 2011:   "MAXX FURLAN  JAZZ TIME"
MAXX FURLAN, batteria
GIANLUCA DI IENNO, pianoforte
MATTIA CIGALINI, alto sax
MICHELE TACCHI, basso

8 NOVEMBRE 2011
:    "WE KIDS"  STEFANO BAGNOLI trio
STEFANO BAGNOLI, batteria
GIUSEPPE CUCCHIARA, contrabbasso
FRANCESCO PATTI, sax

22 NOVEMBRE 2011:    "COLOR SWING TRIO"
CHRISTIAN MEYER, batteria
PAOLO ALDERIGHI, pianoforte
ALFREDO FERRARIO, clarinetto

13 DICEMBRE 2011:    ANNE DUCROS & "GIUSEPPE EMMANUELE trio" - LEGGI LA RECENSIONE
ANNE DUCROS, voce
GIUSEPPE EMMANUELE, pianoforte
YURI GOLOUBEV, contrabbasso
MARCO CASTIGLIONI, batteria

 

Per informazioni è possibile chiamare tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, dalle 14.30 alle 17.30, allo 0331-708224.

Contatto e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Informazioni sul sito: www.melo.it

Università del Melo
via Magenta 3
21013 GALLARATE

Mercoledì, 21 Settembre 2011 10:24

Ivano Fossati - Tutto questo futuro

Tutto questo futuro
Storie di musica, parole e immagini

A cura di Renato Tortarolo

Rizzoli

 

Titolo: Tutto questo futuro
Pagine: 272
Prezzo: 49,00 euro
Collana: Illustrati
Editore: Rizzoli
Libreria: 4 ottobre 2011

Ricordi, persone, musica, canzoni e digressioni, Ivano Fossati si racconta con parole e immagini e, parlando di sé, descrive un pezzo dell’Italia di ieri e di oggi. I suoi album e le sue canzoni sono il punto di partenza per percorrere le passioni e gli avvenimenti che hanno attraversato una generazione, i suoi dischi del cuore, i Paesi che lo hanno ispirato.


Sono nato in una famiglia operaia, in parte disgregata. Mio padre se ne andò la prima volta quando avevo un anno. Da ragazzo ho avuto anche molte compagnie instabili e rischiose dalle quali mi ha allontanato la passione per la musica che non ammetteva distrazioni buone o cattive. Non mi andava di studiare, così ho smesso presto e più avanti ho letto quasi tutti i libri che i miei occhi e la mia memoria potevano contenere.
Questa non è un’autobiografia, ma il racconto forse anche incompleto di oltre quarant’anni di musica. Ci sono alcuni dei dischi che mi hanno fatto crescere e ci sono gli strumenti con cui ho costruito le mie canzoni. Ci sono i miei amici.
È anche il racconto di come il mio futuro, del quale non mi curavo, sia diventato giorno dopo giorno, viaggio dopo viaggio, incontro dopo incontro, il mio presente e poi sia scivolato in buona parte alle mie spalle. Ma con leggerezza, e si sia lasciato trasformare nella canzone piccola e piena di speranza che dà il titolo a questo libro
”.


Nello stesso giorno di pubblicazione del libro, il 4 ottobre, uscirà anche il nuovo album di inediti di Fossati dal titolo “Decadancing” (Emi Music Italy).

 

 

 

AMA Radio: scegli la tua musica

Prossimi appuntamenti

« Febbraio 2021 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28

 

Ultimi concerti

ERROR_SERVER_RESPONSE_403