AMA music

SENZA MUSICA LA VITA SAREBBE UN ERRORE Friedrich Nietzsche

Lunedì Febbraio 06, 2023
Home  //  Novità  //  Visualizza articoli per tag: Jazz Festival

Menù particolarmente succulento quello proposto quest'anno dall'Associazione Culturale “Piacenza Jazz Club” per la decima edizione del Piacenza Jazz Fest

Il cartellone riporta infatti tanti nomi di spicco del panorama jazz internazionale e un ricco carnet di eventi collaterali, con incontri formativi e di approfondimento.

Pubblicato in Notizie

 

ROBERTA GAMBARINI QUARTET

Luogo: Main Stage, Toronto
Data: 25 giugno 2012
Evento:  Toronto Jazz Festival 2012
Voto: 6

Roberta Gambarini: voce

Dave Restivo: pianoforte

Neil Swainson: contrabbasso

Willie Jones III: drums

Il Main Stage del Jazz Festival di Toronto sceglie l’ampio spazio su cui si affaccia la City Hall per installare il suo tendone bianco e riempirlo di seggiole che sembrano rubate alla sagra del pesce. Il contesto non fa presagire nulla di buono, ma la voce cui è affidata l’apertura della serata del 25 giugno pare smentire le aspettative: l’italiana trapiantata in America Roberta Gambarini annunciata dall’ufficio stampa del festival come la vera erede di Ella Fitzgerald, Sarah Vaughan, e Carmen McRae, sta per calcare il palcoscenico e trasformare un insulso tendone da circo in un tempio del jazz.
L’inizio a cappella della vocalist sfila senza lode nè infamia tra il rumore dei venilatori e il vociare della gente che, a pochi passi dal tendone, si gode gratuitamente l’oneroso spettacolo.

Il canadese Dave Restivo sostituisce Eric Gunnison, il pianista originale della formazione che per un contrattempo dell’ultimo minuto non si è potuto esibire: la presentazione, oltre che dalle parole della vocalist, arriva direttamente dalle dita del pianista che suscita da subito l’entusisamo del pubblico.

La scaletta prevede brani cantati in portoghese, inglese, francese e italiano, regolarmente arricchiti con qualche minuto di scat.

Quando la luce naturale inizia a lasciare posto all'atmosfera più calda del crepuscolo, la cantante originaria di Torino rievoca un ricordo d’infanzia con On the Sunny Side of the Street (presente - racconta - nella discoteca del padre nella versione di Dizzy Gillespie, Sonny Rollins e Sonny Stitt) per poi passare alla struggente Oblivion di Astor Piazzolla, con testo in francese.

Un asoolo di contrabbasso di Neil Swainson apre This Masquerade (Leon Russell), quasi un omaggio a George Benson, artista che avrebbe calcato lo stesso palcoscenico la sera successiva; è quindi la volta di With Every Breath I Take, tratta dal celebre musical di Cy Coleman City of Angels

Nella riduzione per combo di Multi-Colored Blue, presentata da Duke Ellington nella versione per orchestra, Roberta Gambarini annuncia che sarà in grado di cantare anche la strofa centrale del brano scritta per voce maschile. L'ensamble rientra al completo sul tempo blue del brano per reggere i vocalizzi finali della vocalist. 
Si passa quindi al cavallo di battaglia della Gambarini, Estate di Bruno Martino in cui per una volta lo scat lascia il posto ad un solo di cornetta simulata "a mani nude" dalla cantante.

La conclusione è affidata allo swing incalzante di Lover Come Back to Me, con lìassolo di Dave Restivo che conquista uno scrosciante applauso del pubblico di casa.

Pubblicato in Jazz

Clusone Jazz Festival 2012CLUSONE JAZZ 2012, 32^ edizione

programma

Venerdì 22 giugno
SOLZA (BG) – Castello Colleoni / Al Vecchio Tagliere
ore 21.15
Ingresso libero

MASSA-BON duo
Simone Massaron, chitarra – Piero Bittolo Bon, sax alto e baritono

Sabato 23 giugno
FINALE LIGURE – FINALBORGO (SV) – Chiostri di Santa Caterina
ore 21.15
Ingresso libero

MATTIA CIGALINI trio BAD ROMANCE
Mattia Cigalini, sax alto – Michele Tacchi, basso elettrico – Giorgio di Tullio, batteria

Sabato 7 luglio
COSTA VOLPINO (BG) – in fase di definizione
Ore 21.15
Ingresso libero

ARTCHIPEL ORCHESTRA
Direzione: Ferdinando Faraò

Sabato 14 luglio
MALEGNO (BS) – Museo Le Fudine
ore 21.15
Ingresso libero

ERMANNO MARIA SIGNORELLI solo DA CAPO
Ermanno Maria Signorelli, chitarra

Giovedì 19 luglio
CALOLZIOCORTE (LC) – Santuario del Lavello
ore 21.15
Ingresso libero

FABIO BRIGNOLI trio
Fabrio Brignoli, tromba, flicorno – Fidel Fogaroli, rohdes piano – Stefano Bertoli, batteria

Venerdì 20 luglio
CLUSONE (BG) – MAT Museo Arte Tempo – Sala Legrenzi e Parco Nastro Azzurro
ore 21.15
Ingresso € 10,00

HAPPY BIRTHDAY AUAND
Incontro con Marco Valente, coordina Nicola Gaeta.
Proiezione del video AUAND MEETS N.Y.C. prodotto a New York per celebrare il decennale della casa discografica Auand Records

a seguire

Concerto GABRIO BALDACCI E FRANCESCO BEARZATTI duo (inedito)
Concerto FRANCESCO BEARZATTI Duke Ellington sound of love solo
Francesco Bearzatti, sax tenore, clarinetto – Gabriele Baldacci, chitarra

Sabato 21 luglio
CLUSONE – Ecoforum
ore 18.00
Aperitivo in jazz
Ingresso libero

BORIS SAVOLDELLI solo
Boris Savoldelli, voce, elettronica

Sabato 21 luglio
CLUSONE – Teatro Mons. Tomasini
Ore 21.15
Doppio concerto
Ingresso € 20,00

UMBERTO PETRIN EE PHEEROAN AKLAFF REDSHIFT duo (inedito)
Umberto Petrin, pianoforte – Pheeroan AkLaff, batteria

a seguire

SIMONE GUIDUCCI “DJANGO SHOCK” septet
Simone Guiducci, chitarra – Achille Succi, clarinetto basso, sax alto – Beppe Caruso, trombone – Fulvio Sigurtà, tromba – Emanuele Parrini, violino – Danilo Gallo, basso – Riccardo Biancoli, batteria

Domenica 22 luglio
CLUSONE – Corte S. Anna
ore 11.00
Ingresso libero

INCONTRO CON L’AUTORE
NICOLA GAETA Una preghiera tra due bicchieri di gin

Domenica 22 luglio
ROVETTA – Casa Museo Fantoni
ore 18.00
Ingresso libero

SATTA – BELLATALLA – SPERA Re-union trio
Sandro Satta, sax alto – Roberto Bellatalla, contrabbasso – Fabrizio Spera, batteria

Domenica 22 luglio
CLUSONE – Teatro Mons. Tomasini
ore 21.15
Doppio concerto
Ingresso € 20,00

BASSDRUMBONE Ray Anderson, trombone – Mark Helias, contrabbasso – Gerry Hemingway, batteria

A seguire

WALTER BELTRAMI Postural Vertigo 5tet Walter Beltrami, chitarra – Francesco Bearzatti, sax tenore e clarinetto – Giovanni Falzone, tromba – Jim Black, batteria – Stomu Takeishi, basso elettrico

Giovedì 26 Dalmine – Piazza Matteotti ore 21.15 Ingresso libero POST JAZZ MISTRESS Global Warming Osvaldo di Dio, chitarra – Vincenzo Virgillito, contrabbasso – Antonio Fusco, batteria

Venerdì 27 luglio
Onore – Piazza Pozzo
ore 21.15
Ingresso libero

GIRO VAGO TRIO
Massimiliano Milesi, sax tenore – Roberto Frassini Moneta, contrabbasso – Filippo Sala, batteria

Sabato 28 luglio
CLUSONE – Al Roccolo di Giannino (Monte San Lucio)
ore 17.00
Ingresso libero

PAOLO BOTTI EE DANIELE D’AGARO duo Paolo Botti, viola, banjo, dobro – Daniele D’Agaro, sax tenore, clarino

Domenica 29 luglio
PASSO DELLA PRESOLANA – località Donico
ore 11.00
Ingresso libero

ORCHESTRA ENEA SALMEGGIA Alturalmente note di mezza estate
Guest: Veronika Kralova, Alberto Mandarini, Gianluigi Trovesi
Direzione d’orchestra: Gabriele Comeglio
In collaborazione con il Festival Internazionale della Cultura di Bergamo

Pubblicato in Notizie
Pagina 3 di 3

AMA Radio: scegli la tua musica

Prossimi appuntamenti

« Febbraio 2023 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28          

 

Ultimi concerti

ERROR_SERVER_RESPONSE_301